TMS: domare il craving da cocaina è possibile

TMS: domare il craving da cocaina è possibile

Combattere il craving da cocaina? Con la TMS (Stimolazione Magnetica Transcranica) non è più un’utopia.


Craving: che cos’è nello specifico e come combatterlo?

Chi arriva alla dipendenza da cocaina spesso inizia a consumarla saltuariamente, magari durante il fine settimana oppure durante giornate lavorative particolarmente pesanti. Spesso infatti non si crede che questa sostanza possa danneggiare la corteccia cerebrale già dal primo utilizzo, e che il cervello stesso sviluppi una tolleranza ai suoi effetti, richiedendo dosi sempre maggiori per raggiungere sensazioni di euforia e benessere. Un’altra conseguenza è inoltre il craving, che rende quasi impossibile il distacco dalla cocaina.

Se ti stai informando su come aiutare un cocainomane, è molto probabile che abbia già sentito parlare di craving da sostanze stupefacenti e voglia conoscere il significato di questa peculiare espressione.

Il termine anglosassone “craving” si traduce con “smania”, “intenso desiderio”: in italiano viene utilizzato per indicare la fortissima ed incontrollabile pulsione a consumare una droga, un cibo o qualsiasi altro elemento o comportamento appagante. Tale pulsione ossessiva non solo è la principale causa di ricaduta nelle persone che intendono smettere di assumere sostanze stupefacenti, ma rappresenta inoltre il principale sintomo della sindrome d’astinenza da cocaina.

Attualmente l’unica terapia capace di domare efficacemente il craving – e ridurlo progressivamente fino ad arrivare all’eliminazione – è la TMS, acronimo di Stimolazione Magnetica Transcranica.

La TMS ed il suo utilizzo in campo medico.

La stimolazione magnetica transcranica è un trattamento medico che agisce direttamente sulle aree cerebrali alterate, e dunque danneggiate, dall’utilizzo ripetuto di cocaina ed altre sostanze stupefacenti, ripristinandone il funzionamento. Il suo impiego non si estingue nella cura alla tossicodipendenza, ma si estende anche in altri campi, come la cura alla depressione, al gioco d’azzardo patologico, all’alcolismo.

Per quanto riguarda la dipendenza da cocaina, il macchinario utilizzato nel trattamento di TMS, chiamato stimolatore magnetico, individua l’area cerebrale da trattare ed agisce creando dei campi magnetici localizzati, capaci di riportare le connessioni neuronali (sinapsi) allo stadio in cui si trovavano prima dell’abuso della sostanza.

Per ottenere dei risultati soddisfacenti è necessario sottoporsi ripetutamente alla terapia: per questo la TMS viene spesso indicata come rTMS, ovvero stimolazione magnetica transcranica ripetitiva.

Questo trattamento è molto apprezzato da coloro che vogliono intraprendere un percorso di disintossicazione senza coinvolgere i propri cari. Vuoi sapere perché? Leggi gli approfondimenti: “Smettere di drogarsi da soli” e “Stimolazione magnetica transcranica: curare la dipendenza da cocaina con discrezione”.

TMS e repressione del craving da cocaina.

Generalmente i pazienti che si sottopongono alla terapia di TMS presso i nostri centri medici riscontrano un calo del craving già dalla prima seduta. Tale indebolimento, giustificato dai cambiamenti già in atto sulle sinapsi, è uno dei motivi per cui la stimolazione magnetica transcranica viene considerata la nuova frontiera della disintossicazione.

Con la riduzione del desiderio irrefrenabile di assumere cocaina si hanno meno possibilità di ricaduta e la totale disintossicazione da questa sostanza non rappresenta più un’utopia.

Per quanto riguarda la cura alla dipendenza da cocaina, al fine di ottenere dei risultati concreti e duraturi è necessario sottoporsi ad almeno un ciclo completo di terapia, comprendente circa 34 sedute. Il numero è approssimativo in quanto ogni persona risponde diversamente alla terapia: in alcuni casi sono necessarie più di 34 sedute, in altri meno.

Conclusioni.

Come hai potuto leggere, la TMS è ad oggi l’unica terapia capace di domare e ridurre progressivamente il craving da cocaina. Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo trattamento, perché vuoi supportare un tuo caro della lotta alla dipendenza da sostanze stupefacenti o perché tu stesso hai bisogno di uscire dal vortice della cocaina, non esitare. Contattaci subito e risponderemo a tutte le tue domande.

Inoltre, se lo vorrai, potrai prenotare una visita preliminare presso uno dei i nostri centri medici di rTMS, presenti a Milano e a Cagliari.

Scrivici su WhatsApp